Tutte le disfunzioni sessuali maschili e deficit della erezione: quali sono.

Disfunzione è un termine generico usato per indicare una alterazione , in senso qualitativo ed indipendentemente dalla sua causa generante, , a carico di un organo o apparato o tessuto.

In dettaglio, il termine di disfunzione “sessuale” indica diversi quadri sintomatologici strettamente inerenti la attività sessuale del paziente, che pertanto possiamo schematicamente raggruppare come segue :

a) disturbi del desiderio, eccitazione e dell'orgasmo.
b) disfunzioni erettili : rappresentati dalla incapacità o impossibilità a raggiungere o mantenere una erezione sufficientemente adeguata per consentire e portare a termine un soddisfacente rapporto sessuale.
c) disturbi della eiaculazione

Da ciò emerge che nell'ambito delle disfunzioni sessuali maschili si comprendono moltissimi quadri clinici e sintomatologici , che possono tra l'altro essere variamente associati tra loro nello stesso paziente, e che possiamo così elencare :

  1. calo di libido , mancanza di desiderio sessuale, assenza di orgasmo.
  2. pene troppo piccolo
  3. pene curvo, congenito o acquisito-secondario
  4. difficoltà ad iniziare una erezione
  5. difficoltoso mantenimento della rigidità del pene
  6. dolori o fastidi al pene durante il rapporto sessuale
  7. eiaculazione precoce
  8. altri disturbi della eiaculazione: eiaculazione dolorosa, eiaculazione ritardata , ed eiaculazione retrograda
  9. fibrosi dei corpi cavernosi e perdita della elasticità dei corpi cavernosi
  10. induratio penis plastica o malattia di La Peyronie
  11. alterazioni della sensibilità del glande, che possono agire negativamente sulla erezione o sul rapporto sessuale .
  12. dolori, dolenzie, parestesie al glande, anche con pene in stato di flaccidità, che possono interferire negativamente sulla erezione o sul rapporto sessuale.
  13. fimosi e frenulo corto, quando interferiscano negativamente sulla erezione e nel rapporto sessuale .
  14. patologie infettive virali e batteriche del pene e prepuzio , qualora interferiscano negativamente sulla erezione e nel rapporto sessuale.
  15. dermatosi non infettive del pene, quando interferiscono negativamente nella erezione e nel rapporto sessuale.

Si consiglia leggere , navigando in questo stesso sito , molti articoli inerenti specificatamente e con accurati dettagli tutti i vari quadri clinici sopra indicati : in essi viene indicata anzitutto la causa o le cause di insorgenza , i vari sintomi-disturbi segnalati dal paziente, come arrivare alla diagnosi precoce, ed infine le terapie “mirate” cioè personalizzate sul profilo clinico di ogni singolo paziente.

Il Lettore potrà trovare tutto quanto desidera conoscere sulla prevenzione, diagnosi attuale e le cure più moderne delle malattie andrologiche, “cliccando” sul link “PATOLOGIE” di questo sito. Se invece il Lettore volesse approfondire argomenti di UROLOGIA e di PROSTATA, si consiglia di cercare rispettivamente sui seguenti due altri siti:

  1. Per le malattie della prostata, la loro diagnosi e le loro cure, soprattutto quelle mini invasive, senza tagli con bisturi, con particolare riferimento alla cura endoscopica dell’ingrossamento benigno prostatico e alla modernissima chirurgia video laparoscopica del tumore prostatico, con illustrazioni mediante brevi filmati e disegni dinamici cercare su prostata.profroggia.it
  2. Per le diagnosi e cura di tutte le malattie del rene, uretere, vescica, testicoli, uretra si consiglia cercare su: urologia.profroggia.it

Dove riceve

Il prof. Alberto Roggia effettua visite specialistiche private e consultazione andrologiche negli studi diVarese, Como, Gallarate,, tutti facilmente e rapidamente raggiungibili dal Canton Ticino e dalla Svizzera passando per Stabio-Gaggiolo e Chiasso.

Si fa presente inoltre che presso lo studio di Gallarate le visite sono effettuate il sabato mattina.
Per fissare un appuntamento si prega di telefonare ai seguenti recapiti:

Varese - via Carrobbio 8 – tel.0332.286755

Como - via Dante 13 - Ospedale Valduce - Urologia - tel. 031 324980
(ambulatorio libero-professionale)

Gallarate - Via Marsala 36 - Centro Medico Le Torri - tel. 0331 775090 (riceve il sabato)

indirizzo di posta elettronica: profroggia@libero.it; fax: 0331.775091;

Come arrivare rapidamente agli studi di Varese, Gallarate e Como :

Per chi proviene dalla Svizzera e dal Canton Ticino in particolare , e pure da Campione d'Italia si consigliano i seguenti percorsi:

da LUGANO , MENDRISIO, LOCARNO , BELLINZONA, ASCONA e città limitrofe : Melide, Sorengo, Paradiso, Castagnola , Massagno, Agno, Manno Barbengo, Gravesano, Morcote, Mezzovico, Losone, Minusio, Muralto, Giubiasco, Balerna, Cadenazzo , Brissago , ma anche da Campione d'Italia è consigliabile rivolgersi allo studio specialistico medico-andrologico di Varese (0332 286755) , che si raggiunge molto rapidamente e facilmente, dopo 10 minuti dal confine di Stabio-Gaggiolo.

Per chi proviene da Chiasso , Maslianico e città limitrofe si consiglia lo studio presso l'Ospedale Valduce di Como ( telefono 031 324980 ) dove riceve generalmente il giovedi mattina .

Se si desiderasse una visita specialistica il sabato mattina (tel 0331 775090) occorre prenotare presso lo studio di Gallarate . In tal caso per accedere a Gallarate è consigliabile , perchè le strade sono più scorrevoli , transitare sempre da Varese attraverso il confine di Stabio-Gaggiolo , e poi , tutto in autostrada, da Varese fino a Gallarate in circa 20 minuti.
Se si desiderasse, invece, transitare da Chiasso per raggiungere lo studio di Gallarate si consiglia effettuare tutto il tragitto in autostrada , imboccando la autostrada Como verso Milano e quindi prendendo la deviazione , sempre in autostrada , verso Gallarate-Malpensa . In alternativa, ma generalmente il traffico è maggiore, si può utilizzare la statale normale da Como fino a Varese , e successivamente in autostrada da Varese a Gallarate.

Utilizziamo cookie di servizi di terze parti per attività di marketing e per offrirti un'esperienza migliore. Leggi come utilizziamo i cookie e come puoi controllarli facendo clic su "Approfondisci".


Approfondisci